Si è verificato un errore nel gadget

Lhasa da Sola

I-pod in fondo alla pagina.





venerdì 7 maggio 2010

La donna oggetto

Lunedì, questo lunedì, a teatro porteremo un oggetto
che abbia per noi un valore affettivo e un ricordo legato allo stesso.
Un ricordo d'infanzia per la precisione, che i ricordi troppo freschi
metterebbero in gioco emozioni freschefresche,
ed il maestro di teatro, che chiameremo Maldirazzi,
non sa che farsene di tutto questo frescume.
Il mio oggetto è un libro, ma non mi dire, il libro Cuore, proprio quello di De Amicis.
Io lo piazzerò sulla testa e camminerò,
mentre un barbone, per 73 minuti ripeterà che Jesus blood never failed me yet.
Lui lo farà per 73 minuti, io mi fermerei prima
se Maldirazzi è in accordo.

Nessun commento:

Posta un commento