Si è verificato un errore nel gadget

Lhasa da Sola

I-pod in fondo alla pagina.





domenica 21 novembre 2010

Stampante ad aghi

SoSo pensava che a baciare una donna
lei sarebbe diventata l'uomo,
che i ruoli sono sempre quelli, uomodonna
che se è un uomo ti metti sulle punte
che se è donna ti chini verso il basso
e le stringi la testa con una mano.

SoSo invece è rimasta donna
ha scoperto che la sua femminilità
si è intrecciata muta ad un'altra,
così,
sulla punta della lingua.

3 commenti:

  1. Che bella descrizione, Lhasa! Chiudo gli occhi e ne posso provare la sensazione...
    Nella mia esperienza estremamente soggettiva, parziale e limitata, il baciare una donna e il baciare un uomo dà senzazioni molto diverse.
    Ma mi piace molto baciare le donne - pur essendo io assolutamente etero :-)

    RispondiElimina
  2. @Minerva: grazie a te e alle esperienze soggettive parziali e limitate;)

    RispondiElimina
  3. In vita mia, ho dato solo un casto, dolce, sensuale bacio d'amore saffico. Così profondamente bello, che ho ho scelto di mantenerlo nel limbo di un ricordo unico e di un'esperienza che mai ripeterò. Sarah, con l'h, si chiamava.

    RispondiElimina