Si è verificato un errore nel gadget

Lhasa da Sola

I-pod in fondo alla pagina.





mercoledì 29 dicembre 2010

400colpi

Di mattina,
ha trovato spalancato il balcone che si affaccia su Via Umberto.
Ha sentito entrare l'odore tondo di Catania,
odore del sole che batte sulla pietra lavica, le polveri sottili,
il pesce del giorno prima, la fiera è vicina.

Annalese ha riaccostato le ante,
si è vestita male ed ha preso il 429.
Tutti gli autobus che iniziano per 4 portano alla stazione,
tranne il 408, lui gira su se stesso.

7 commenti:

  1. il 408 è un po' quella solita eccezione che conferma la regola!

    RispondiElimina
  2. Bella sinestesia, l'odore tondo di Catania! Povero 408, non sente l'inanità del tutto?

    RispondiElimina
  3. e poi ne è passato un altro che diceva "circolare interna. destra (nera)" e sono andata a piedi, tra la fiera. fiera.

    RispondiElimina
  4. qui a Roma è capitato che un autista facesse scendere i passeggeri per andare a prendere la fidanzata e portarla a cena...Tanti auguri di Buon Anno!

    RispondiElimina
  5. qua non ci sono autobus!
    non ci sono nemmeno le strade

    RispondiElimina