Si è verificato un errore nel gadget

Lhasa da Sola

I-pod in fondo alla pagina.





lunedì 26 aprile 2010

Per esempio.

I miei nonni non ci sono più da quasi 10 anni.
E questa notte non riesce a passare,
perchè me ne sono accorta adesso.
Che svanisce il passo duro nella terra,
che non ricordo il sapore del riso al forno.
Che mi manca nelle dita
 il loro amore che mi ha fatto credere nell'amore.
Il loro esempio che mi ha fatto credere negli esempi,
la sigla di casavianello.

1 commento:

  1. Mio nonno quando tutti andavano a casa la sera tornava sulla terra per creare il plusvalore per prendersi un giorno un trattore tutto suo. Mio nonno fu il primo del paese a possedere un trattore. Mio nonno costruì una casa pensando alle future generazioni della mia famiglia. Mio nonno una volta sussurrò a mia nonna: "...ha portato la ragazzetta a vedere la casa di San Cassian... dai dai che forse...". La gioia è una lacrima che spacca un viso di terra. La mia infanzia odora di ghiaia e pastore tedesco.
    No no no non andare via...

    RispondiElimina