Si è verificato un errore nel gadget

Lhasa da Sola

I-pod in fondo alla pagina.





giovedì 28 ottobre 2010

Waiting for God(ot)

Una delle poche cose che riesco a sentire (udire, ascoltare?)
senza vederla
è una testa che fa cenno di no.
Ma dico,
anche nel buio o nella distanza.

10 commenti:

  1. Ma è qualcuno che ti ha beccata con una tavoletta di cioccolata in bocca? Allora è senso di colpa...

    RispondiElimina
  2. Per alcune cose non c'è bisogno di avere una sorta di conferma visiva purtroppo... . A presto.

    RispondiElimina
  3. eh già
    perchè "vediamo" sempre tutto, anche ad occhi chiusi e al buio :-)

    RispondiElimina
  4. io vedi se qualcuno mi fa le linguacce.
    anche al buio.

    ti racconto una storiella...
    un giorno un amico mi fece vedere il suo "bellissimo" (secondo lui) orologio nuovo.
    che secondo lui la notte si illuminava...

    "fastidioso" dissi io...e "inutile" aggiunsi...
    ci rimase male eheheh

    durante l'allenamento mancò improvvisamente la luce. palestra buia, non si vedeva una mazza.

    ma a una decina di metri da me qualcunò mi chiamava... "hey Only, vedi che funziona" disse con il dito medio alzato a mò di presa per il culo...

    inutile dire che il pallone che tenevo in mano fu scagliato in quella direzione...
    e fini la sua traiettoria con un suono sinistro e le parole "vffncl.."...

    te l'avevo detto che era un oggetto inutile...per te

    muhahahahha

    RispondiElimina
  5. Conosciamo la figura di un elefante pur non avendone mai visto uno, ci lasciamo assordare dal rumore del silenzio anche se non fiata, conosciamo il sapore del ferro anche se non è nei nostri gusti. Sono tutte cose che impariamo da piccini, sui libri con le fotografie, origliando alle porte, mettendoci in bocca qualsiasi cosa capiti nelle nostre tozze manine mentre la mamma urla "noooo quello non si mangiaaa".
    C'è una sorta di inconscio che nasce nell'infanzia, nei nostri 5 sensi.

    E poi c'è anche il 6°, certo.

    RispondiElimina
  6. ottimo! io sono molto miope... :-(

    RispondiElimina
  7. anche io sono molto sensitiva...L'udito è fondamentalmente una forma specializzata di tatto....Dicono!

    RispondiElimina